ROBERTO CIPRESSO E ONCE UPON A KITCHEN 2019

ROBERTO CIPRESSO E ONCE UPON A KITCHEN 2019

L’evento enogastronomico più prestigioso d’America

di Giovanna Romeo

“E’ un vero privilegio per me” dice Roberto Cipresso – che del vino Venissa è anche l’autore insieme alla famiglia Bisol -“avere la possibilità, per il terzo anno consecutivo, di partecipare a questo evento assolutamente unico nel suo genere, e poter abbinare i terroir, le uve, le culture enologiche dei quali sono portavoce, alla visione, alle materie prime, allo stile di questi chef davvero eccezionali”.

Commenta così la partecipazione alla terza edizione di Once Upon a Kitchen, l’evento enogastronomico più prestigioso d’America, a cura di GR8 https://thegr8experience.com/ .

Dopo il grande successo delle prime due edizioni – entrambe a New York: ad Ellis Island nel 2017, e presso il Gotham Hall nel 2018 – quest’anno la ormai celebre e molto ambita esperienza sensoriale avrà luogo a Miami Beach, presso l’iconico New World Center. Il primo dicembre, Roberto Cipresso accompagnerà i più grandi Chef internazionali come Mauro Colagreco, Massimo Bottura, Alex Atala e Antonio Bachour. Le loro meravigliose creazioni saranno affiancate da vini altrettanto importanti, selezionati dal winemaker di fama mondiale Roberto Cipresso, che ne guiderà anche la degustazione.

Dopo una cocktail experience di benvenuto ad opera del mixologist Alex Ott, i fortunati commensali avranno il privilegio di godere di una sinfonia di piatti straordinari, ideati e realizzati da quattro tra gli chef più autorevoli, originali ed innovativi al mondo, eccezionalmente insieme in questa occasione speciale. Sarà sempre Roberto Cipresso a condurre gli ospiti attraverso una suggestiva ed emozionante wine experience, che vedrà come protagonista il vino Venissa 2015 https://www.venissa.it/, e con esso le vicende drammatiche della Venezia nativa, che ne hanno ispirato la creazione.

La regia dell’esperienza sensoriale sarà a cura del Cirque of Life, mentre il charity partner ufficiale della serata è l’associazione Food for Soul https://www.foodforsoul.it/it/.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *