I vini della Cantina di Tortona anche on line

I vini della Cantina di Tortona anche on line

di Fabrizio Salce

Mancano pochi sorsi di buon vino e saranno novanta gli anni di storia della Cantina di Tortona.

Ma non è ancora tempo di compleanni, oggi è piuttosto il momento di augurare a tutti Buone Feste, e la Cantina lo fa rivolgendosi ai clienti, alla stampa, alle Istituzioni, agli uomini e alle donne che lavorano per continuare a dare vita ad un viaggio che dura da nove decenni.

Un tour iniziato in un periodo storico non facile, grazie alla caparbietà di un ristretto gruppo di produttori. Anni in cui l’uva aveva poco valore e chiedeva a gran voce di essere collocata in una dimensione più consona.

Un frangente storico in cui lo spopolamento delle campagne era consuetudine. Fu la volontà di quei 38 produttori che diedero il via al percorso che oggi consente a questa realtà enologica piemontese di parlare, non senza un pizzico di orgoglio, del proprio operato e dei propri vini.

Il territorio di riferimento sono i colli tortonesi o colline tortonesi posizionati nella parte sud orientale della provincia di Alessandria. I colli si delineano su di una fetta ampia del Tortonese e una più piccina del Novese. Un anfratto meraviglioso della regione Piemonte al confine con la Liguria, la Lombardia e l’Emilia Romagna.

Parliamo della terra che si contraddistingue per grandi specialità gastronomiche come il tartufo, lo storico formaggio Montébore, il pregiato salume Nobile del Giarolo e i dolci frutti come le ciliegie, le pesche e le fragole. Un territorio che varia dai 122 ai 471 metri sul mare, ricco di testimonianze architettoniche del passato, armonioso e impreziosito da panorami unici.

Questa è anche la terra che ha dato i natali a Pellizza da Volpedo l’autore del celeberrimo “Quarto Stato”, nelle sue opere i paesaggi naturali evidenziano la bellezza dei calanchi e dei castagneti, ma anche l’alto valore culturale dei castelli e delle pievi romaniche.

Storia, arte, territorio, cultura e vini, è questa la miscela fondamentale della Cantina di Tortona, un presente al quale i suoi responsabili vorrebbero con immenso piacere invitare un pubblico sempre più ampio a prenderne parte. Motivo per cui, proprio in occasione delle Feste Natalizie, si sono attivati con un nuovo sito on line con il quale informare, comunicare ed evidenziare il lavoro che viene svolto con amore e tenacia.

I vini prodotti: Barbera, Dolcetto, Timorasso, Cortese, Favorita, Moscato. Differenti in sfumature in base alle peculiarità dei terreni; realizzati con le più moderne tecnologie e piacevolissimi al palato. Sul nuovo sito si possono reperire tutte le specifiche per ogni referenza e in futuro ve ne parleranno con toni ancora più approfonditi. Naturalmente, sempre on line sul nuovo sito, potrete scegliere quali acquistare e gustare: meglio se in buona compagnia.

E’ stato un anno imprevedibile e decisamente difficile per tutti ma la tenacia dei primi fondatori della Cantina è viva oggi come novant’anni fa. La Cantina e il suo gruppo di lavoro ci crede e vi dice: AUGURI!!!

www.cantinaditortona.it

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *