I SAVOIARDI DI MATILDE VICENZI PROTAGONISTI DELLA “TIRAMISU’ WORLD CUP”

I SAVOIARDI DI MATILDE VICENZI PROTAGONISTI DELLA “TIRAMISU’ WORLD CUP”

Pronti 20mila savoiardi di Matilde Vicenzi per l’edizione della Tiramisù World Cup 2020.

Per la quarta edizione consecutiva il Gruppo Vicenzi ha messo a disposizione per la competizione,

che premia il tiramisù più buono del mondo, il prodotto per eccellenza che insieme al caffè, mascarpone e cacao rappresentano l’essenza imprescindibile, per realizzare uno dei dolci più famosi al mondo.

Il 2020 ha incoronato il tiramisù come il re dei dolci, poiché è stata la ricetta più realizzata durante il lockdown, e lo attesta anche la produzione del savoiardo del gruppo veronese che ha visto registrare il raddoppio delle vendite.

“Tiramisù e Savoiardo Vicenzovo sono un binomio semplice e perfetto, e la Tiramisù World Cup è il palcoscenico ideale per esaltare il nostro prodotto, che può vantare ingredienti 100% italiani.” afferma Cristian Mòdolo Direttore Marketing e Comunicazione del Gruppo Vicenzi.

Da quest’anno la competizione ha assunto una dimensione sempre più globale.

200 i concorrenti, rigorosamente non-professionisti, italiani e stranieri, che si sfideranno nella preparazione del Tiramisù (ricetta originale: savoiardi, mascarpone, uova, zucchero, caffè e cacao) o del Tiramisù creativo (con la possibilità di aggiungere fino a tre prodotti e di sostituire il biscotto). Il 30 e 31 ottobre ci saranno le selezioni, invece il 1° novembre si svolgeranno le semifinali e le finali, all’interno dell’elegante orangerie allestita in piazza dei Signori a Treviso, nel cuore del salotto della città.

Il vincitore della migliore ricetta creativa si aggiudicherà il titolo di Campione del Mondo di Tiramisù Creativo, mentre il migliore nella ricetta originale diventerà il Campione del Mondo di Tiramisù.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *