Gli italiani e il caffè

Gli italiani e il caffè

Come iniziare bene la giornata se non con una tazzina di buon caffè.

Per circa la metà degli italiani la colazione è sacra e da fare in totale calma, bevendo una buona tazza di caffè, proprio per meglio affrontare gli impegni personali e professionali quotidiani.

E’ quanto emerge dalla ricerca Make Your Morning Moment condotta da Doxa per Nescafé. Lo studio, condotto su un campione rappresentativo composto da 600 individui di età tra i 18 e i 64 anni, ha avuto la finalità di indagare sulle abitudini più diffuse sul risveglio degli italiani.

Dall’analisi emerge in particolare che il 66% del campione svolge la colazione nella propria abitazione, classicamente al tavolo (85%) e possibilmente da soli (47%), anche se si abita in famiglia o in coppia o con altri mentre si consultano i social o si legge un giornale. Il 75% del campione beve bevande a base di caffè, di questi, il 33% predilige il caffè nero e il 42% altre varianti come cappuccino o caffellatte. E’ rilevato che in generale il 75% del campione identifica nel caffè, o una bevanda a base di caffè, il vero inizio della giornata, anche senza fare una vera e propria colazione. Quasi il 40% degli intervistati si definisce un vero amante del caffè.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *