Piatti ibridi tra antichi sapori e nuove idee

Piatti ibridi tra antichi sapori e nuove idee

Anselmo Barbieri

Il ristorante Badessa, trae il suo nome dalla “botte Madre” nella produzione dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia e nasce all’interno dell’ Antico Casello da sempre appartenuto alla Famiglia Spalletti, a Casalgrande in provincia di Reggio Emilia.

Casello che dal 1860 sino al 1920 è stato adibito ad attività casearia nella produzione di Parmigiano Reggiano.

La strada intrapresa da oltre 8 anni ha portato al Ristorante Badessa la Chiocciola SLOW FOOD ed il premio come migliore osteria giovane d’Italia 2019.

Le materie prime spaziano dai prodotti d’eccellenza quali salumi D.O.P di allevamenti selezionati all’ Aceto Balsamico tradizionale, dai presidi SLOW FOOD come il sale dolce di Cervia e a tutte le materie prime di stagione che permettono di esprimere al meglio la loro cucina.

Il Ristorante Badessa è legato alla cultura del prodotto che propone, allo studio delle ricette della nonna, al divertimento di creare nuovi piatti ed ibridi tra antichi sapori e nuove idee, nel rispetto delle stagioni e della filiera corta.

Ogni giorno producono pane, i grissini e le focacce, gli allevamenti di famiglia forniscono  le carni suine per la realizzazione dei piatti dedicati e dei salumi artigianali lavorati personalmente.

Ampia la carta dei Vini con particolare attenzione al territorio con la gamma di Lambruschi, spergole e vendemmie eroiche.

Ristorante Badessa

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *