GELATO FESTIVAL 2019

GELATO FESTIVAL 2019

Torino

Medaglia d’oro al “Ballaro”

di Antonio Caracciolo

Alla tappa torinese del Gelato Festival 2019, si aggiudica il primo posto Francesca Marrari di Orbassano, lì titolare della gelateria Golosia.

Vince   la medaglia d’oro realizzata dall’orafo Paolo Penko, con “Ballarò” il suo sorbetto ispirato allo storico mercato di Palermo. Mandarino pistacchio e sale maldon, ingredienti tanto diversi per un accostamento insolito, che ha incuriosito e poi stupito il palato dei giudici.

La gelateria Golosia nasce nel 2006, aperta dalla famiglia Marrari, quando ancora Francesca era impegnata negli studi di economia presso la facoltà di economia aziendale di Torino.

Finiti gli studi, si dedica a lavori inerenti al suo percorso di studi e solo nel 2015 decide di mettersi in gioco nel laboratorio della gelateria di famiglia, divenendo titolare della stessa con un socio, Federico Maina.

Francesca Marrari di Orbassano

Dal primo giorno, la ricerca della materia è stata alla base del suo lavoro.

Come pure la scelta accurata dei migliori ingredienti e l’utilizzo di tecniche produttive prese in prestito dal mondo della cucina e della pasticceria.

La sfida di Francesca, spesso è negli accostamenti, come per l’utilizzo di ingredienti insoliti.

La proposta di gelato offerta ai suoi clienti è varia, la gran parte della vetrina è piena di gelati speciali, dove la tradizione incontra l’innovazione e tanta fantasia.

Diversi i suoi cavalli di battaglia che propone in gelateria, come:

Gaute da suta-fior di latte con cannella dello sri lanka, zenzero fresco e lamponi;

Miami Vice-vincitore  Gelato Festival a Torino nel 2017, ispirato ad un cocktail fatto con cocco, ananas e fragole;

Vittorio Veneto-menzione giuria tecnica Gelato Festival a Torino nel 2018, sorbetto cioccolato fondente, mirtilli e infusione di rosmarino.

Ritorneremo alla gelateria Golosia, per deliziarci e stupirci ancora.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *