FERROWINE TRA LE MIGLIORI ENOTECHE D’ITALIA PREMIATE DA GAMBERO ROSSO

FERROWINE TRA LE MIGLIORI ENOTECHE D’ITALIA  PREMIATE DA GAMBERO ROSSO

Il Gambero Rosso ha presentato la prima Guida Enoteche d’Italia, recensendo 320 indirizzi e premiandone una ristretta élite — incluso Ferrowine —  con il massimo riconoscimento, i “Tre Cavatappi”.

Ferrowine è tra le migliori enoteche d’Italia. A confermarlo è la nuova Guida Enoteche d’Italia del  Gambero Rosso, che ha riconosciuto l’eccellenza dello store della famiglia Ferro proprio nell’anno in cui l’azienda raggiunge un traguardo storico: 100 anni di attività.

Sul palco romano è salito Davide Simeoni, responsabile commerciale, in rappresentanza di Giovanni e Michela Ferro .

“Non potremmo essere più felici, questo riconoscimento arriva a meno di un anno dall’apertura del nostro secondo store, a Jesolo Lido, e rafforza la nostra convinzione che la strada intrapresa sia quella giusta. Ricerca e Selezione sono da sempre due parole chiave per Ferrowine, alle quali oggi affianchiamo anche formazione e consulenza, sia per i clienti b2b che per ogni cliente finale che entra nelle nostre enoteche.  Saper ricercare e selezionare eccellenze nel mondo beverage è fondamentale — e proprio per questo abbiamo creato il catalogo Selezione Ferro — ma saper consigliare un cliente e aiutarlo ad accrescere la sua conoscenza di questo mondo è altrettanto importante. Per questo abbiamo dato vita a enoteche in cui l’esperienza di acquisto deve essere sempre più entusiasmante”. 

La scheda di Ferrowine sulla guida

“Quella che era una storica distribuzione della provincia di Treviso prossima ormai al secolo di vita, da qualche anno ha dato vita a una delle più belle enoteche della regione, e forse di tutto il territorio nazionale, un grande spazio luminoso e perfettamente organizzato che ospita la ricchissima offerta di etichette da tutto il mondo. Strutturata su due piani a prima vista potrebbe sembrare una grande biblioteca, con i vini al posto dei libri, con piccole scale appoggiate alle pareti che consentono di prendere le bottiglie collocate più in alto. Michela e Giovanni Ferro hanno saputo dare nuovo impulso all’attività di famiglia, ampliando anche l’offerta delle attività complementari, soprattutto corsi e degustazioni che si tengono con grande frequenza sia nella sede centrale di Castelfranco che in quella più recente di Jesolo. In occasione delle festività natalizie l’offerta di confezioni e strenne fra cui scegliere è davvero ampia e spazia dal vino ai distillati, senza dimenticare la ricercata offerta gastronomica”.

LA STORIA

Cento lunghi anni dividono la prima attività legata ad un’osteria con bottega e cantina dalla  salda realtà attuale che Ferrowine rappresenta nella distribuzione di bevande. Dalla piccola attività che riforniva famiglie e clienti grazie ad un carretto trainato da un cavallo nel 1920, ad una vera e propria biblioteca del vino con due negozi all’attivo, a Castelfranco Veneto e a Jesolo Lido, quest’ultimo inaugurato di recente.

Ricerca e selezione, dal 1920 ad oggi, sono le prerogative principali per garantire ai clienti le specialità più esclusive. Le attività di consulenza sono utili a suggerire le scelte strategiche e le tendenze di mercato interpretando evoluzioni e cambiamenti. In cento anni Ferro è sinonimo di servizio puntuale e di competenza grazie al lavoro di esperti e professionisti del settore. Oggi Ferrowine, leader nella distribuzione di bevande per il settore HO.RE.CA. (hotel, ristoranti, caffè, bar, ristoranti, pub, wine bar e pizzerie), consegna direttamente con i propri mezzi in tutto il Veneto e nelle principali città italiane tra cui Milano e Roma.

LA GUIDA ENOTECHE D’ITALIA

Oltre 320 venti eccellenze recensite, delle quali 54 con il massimo riconoscimento dei 3 Cavatappi. La Prima edizione della Guida — fortemente voluta da Gambero Rosso — è in consultazione gratuita online fino al 1° marzo, mentre l’edizione cartacea sarà presentata in aprile a Verona, in occasione di Vinitaly.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *