“EUTHALIA” SUGGESTIONI ALPINE

“EUTHALIA” SUGGESTIONI ALPINE

“Euthalia, fiore che sboccia, vive, ed è sfuggente, come un alito di vento, il tempo di un pasto, lasciandosi alle spalle un ricordo, a volte indelebile, di ciò che era”.

Un nome, un concetto, una filosofia da cui prende vita “Euthalia”  il ristorante sorto nella splendida cornice di Vicoforte immerso nella natura delle Alpi e poco distante dal Santuario con la cupola ellittica più grande del mondo.

Un territorio ricco di prodotti di eccellenza, come il latte, i formaggi, il burro che degli alpeggi. I funghi, le radici e le erbe spontanee dei boschi circostanti, le carni della pregiata Fassona di razza Piemontese, il Bue Grasso di Carrù, il Cappone di Morozzo, l’Agnello Frabosano-Roaschino, la Cacciagione e la Trota Fario della Val Corsaglia.


Infine i vini della Langa di assoluto rilievo a livello internazionale.
Lo chef patron Gianmichele Galliano ha scelto di tener stretti i legami territoriali, utilizzando i migliori prodotti locali, interpretando a suo modo piatti che affondano le radici nell’ambiente montano dov’è nato e vive, attingendo dalla natura erbe  spontanee che sottolineano l’attenzione dello chef per la stagionalità dei prodotti.

Un ambiente elegante e raffinato, quello del ristorante Euthalia, dove Gianmichele offre ai suoi ospiti una scelta originale quella del tavolo con o senza la tovaglia.

Sette tavoli all’Euthalia: due angolari “romantici” con sedie in posizione laterale rigorosamente con tovaglia e con una rosa bianca stabilizzata come centrotavola, mentre i restanti cinque sono nude e senza tovaglia con il legno massiccio a vista. Al momento della prenotazione si può richiedere il tavolo di preferenza, con o senza tovaglia.

La tovaglia è simbolo di eleganza e, soprattutto quelle lunghe, di materiali preziosi come il lino o con motivi a sbalzo, che coprono le gambe dei commensali, con doppia tovaglia e coprimacchia, danno un’allure di pregio anche al ristorante. Se si dispone però di un tavolo di pregio, in legno rustico o con uno stile molto moderno e di design, anche la scelta nude e minimalista sta trovando sempre più affermazione nelle tavole gourmet dei ristoranti italiani, non solo, come qualche anno a questa parte, dei bistrot.

www.euthaliaristorante.it

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *