Come capolavori sartoriali

Come capolavori sartoriali

di Carlo Mandile

‘Creatore di sogni’, ‘enfant prodige della pasticceria italiana’, ‘stilista del dolce’.

Sono alcuni dei lusinghieri appellativi che sono stati attribuiti a Roberto Rinaldini, giustificati da una fulminea carriera costruita su una formazione disciplinata e rigorosa, sempre sorretta da una creatività innata.

Pasticcere, maestro Ampi – la prestigiosa Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani -, fondatore di Rinaldini Pastry.

Alfiere della qualità e dell’eccellenza della pasticceria artigianale italiana, in pochi anni ha saputo creare uno stile assolutamente originale, moderno ed elegante, che si distingue per le frequenti ‘incursioni’ nel fascinoso mondo della moda.

Un mondo che ama da sempre e a cui ha saputo ‘rubare’ la cura del dettaglio e la ricerca della perfezione stilistica. Ogni suo dolce è concepito come un’opera a sé, un capolavoro sartoriale alla cui base resta però, sempre e comunque, la ricerca caparbia di una qualità a 360 gradi: dalla selezione delle materie prime alle tecniche di lavorazione, fino alla scelta del packaging e degli ambienti di vendita.

Roberto Rinaldini ha dato via a moderne boutique d’arte culinaria, dove ogni singolo dettaglio è il risultato di un’attenta ricerca della qualità: nel gusto, nella presentazione, nella cura del cliente.



Store dove il dolce e l’eccellenza qualitativa della pasticceria e del food artigianale italiano, trovano la loro naturale dimora. La scelta è davvero ampia: i famosi MacaRAL®, rivisitazione d’autore dei macaron proposti in una ricca tavolozza di gusti e colori, le gustosissime Gnambelline al forno, i mignon, le torte con le rispettive monoporzioni, la confetteria, la pralineria e ultimi, ma non per importanza, i panettoni considerati veri e propri dolci per tutto l’anno. Nota di merito anche per il gelato, immancabile per chi, come Roberto Rinaldini è due volte campione del mondo di Gelateria.
Con l’apertura dei concept store nel centro di Milano e a Roma nella nuovissima ala di Terrazza Termini, l’offerta viene arricchita dalla cucina tradizionale romagnola: passatelli, strozzapreti, piadine gourmet farcite di salumi e formaggi tipici del territorio, cassoni ed insalate. I profumi della terra natia di Roberto Rinaldini, si rivestono di uno stile contemporaneo più raffinato senza alterare i valori di origine.


Attualmente i concept store Rinaldini dal design, accogliente, moderno ed elegante sono sette: le due pasticcerie di Rimini, i già citati store di Milano RomaFirenze ed i due corner shop nei department store di Rinascente a Milano e Roma.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *