AGRAMATER

AGRAMATER

di Anselmo Barbieri

Dalla natura marchigiana AGRAMATER

Dalla volontà di valorizzare il prezioso bene che è la NATURA  e nel rispetto della cultura dei suoi prodotti, nacque l’ azienda agricola biologica e l’ agriturismo AgraMater.

Un’oasi in perfetta sintonia con il paesaggio collinare marchigiano ai piedi dei monti sibillini, poco distante dalla cinta muraria del meraviglioso borgo medievale di Colmurano.

Il casolare ristrutturato nel pieno rispetto dell’architettura tipica dell’entroterra e arredato seguendo un gusto ricercatamente sobrio e piacevolmente familiare permette di degustare una cucina fatta con le stesse materie prime di produzione propria.

All’interno dell’azienda agricola biologica vengono coltivati ortaggi come pomodori, peperoni, melanzane, fagioli Borlotti, patate, cipolle, oltre a prodotti del piccolo frutteto biologico  con vecchie ed antiche varietà di alberi da frutto: prugne, pesche, albicocche, mele, amarene ed altri prodotti.

Inoltre AgraMater coltiva grano antico, farro,  grano biologici e produce direttamente farine, pane, dolci, biscotti, si dedica alla produzione di conserve e oltretutto alleva galline, papere ed oche. La cucina dell’agriturismo parte dall’orto e segue le stagioni, filo conduttore dei suoi piatti è dato dall’utilizzo di materie prime d’eccellenza, accuratamente selezionate, dove le tecniche scelte tendono a non coprire l’ingrediente ma al contrario, ne esaltano le caratteristiche peculiari.

La curiosità verso la tradizione eno-gastronomica marchigiana e la solidarietà con piccole realtà artigianali dettano lo stile della cucina di AgraMater.

Le carni utilizzate provengono tutte da allevamenti non intensivi e la selezione di salumi e formaggi proposti derivano da limitrofe aziende agricole, garantendo così la certificazione di qualità e provenienza di tali prodotti.

Tre camere e un appartamento, permettono di soggiornare all’agriturismo.

La stanza arancio, camera piena di fantasia, con un bellissimo letto a baldacchino e vista sui Sibillini.

La stanza rosa, dall’ arredamento bianco,  spazia la vista sui Sibillini e sulla campagna circostante.
La stanza del grano, le cui pareti hanno appunto il colore del grano, ricordano la tranquillità della campagna.
AgraMater per assaporare il vero e particolarissimo sapore della natura marchigiana.

Leave a comment

Send a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *